cessione del quinto

La cessione del quinto dello stipendio è un prestito destinato a dipendenti pubblici, statali, privati e pensionati con modalità di rimborso rateale attraverso la cessione del proprio stipendio o pensione mensile, nei limiti di un quinto e per un periodo massimo di 120 mesi

 

La Cessione del Quinto è il finanziamento che ti permette di realizzare qualsiasi progetto tu abbia in mente. Si tratta di un prestito a tasso fisso rimborsabile tramite trattenute dirette sulla busta paga o sul cedolino pensione con cadenza mensile e importo fisso.

Tra i vantaggi della cessione del quinto c’è quella di avere la possibilità di richiedere fino a  75.000€ e restituirli fino a 120 mesi. Oltre a quella di poter accedere ad  un finanziamento anche se risulti segnalato in CRIF.

La cessione del quinto è disciplinata dal D.P.R. n.180 del 5 gennaio 1950 e dal regolamento attuativo D.P.R. n. 895 del 28 luglio 1950 (e successive modifiche ed integrazioni) e dal codice civile.

Perché richiedere una Cessione del Quinto?

Per garantirsi:

  • semplicità di condizioni contrattuali ed economiche chiare e trasparenti;

  • attenzione alle tue esigenze immediate, attraverso l’erogazione di anticipo di acconti sul prestito prima del perfezionamento dell’operazione.

  • rapidità nell’erogazione del prestito assicurata dalla professionalità dalla competenza di Fides;

  • comodità di rimborsare il finanziamento direttamente con trattenute sullo stipendio, evitando code alla posta o in banca;

  • possibilità della concessione del prestito di cessione del quinto anche in presenza di altri finanziamenti, protesti o pignoramenti in corso.

  • tranquillità di un finanziamento coperto da polizza assicurativa in caso di decesso o perdita dell’impiego;

  • opportunità di rinnovare anticipatamente il prestito rispetto alla sua scadenza naturale;

  • facoltà di estinguere anticipatamente il prestito, in ogni momento, ottenendo la restituzione degli oneri non maturati.

richiedi informazioni sui nostri prestiti